Archivio

Archive for settembre 2008

Mezza di Monza

Riprendo parzialmente il comunicato stampa per una breve opinione sulla gara di Monza di questo weekend appena passato.

Il tempo è stato clemente, la partecipazione veramente buona, si parla di oltre 2200 atleti al via. Il percorso abbastanza suggestivo con un la partenza e l’arrivo all’interno della pista di F1 e il resto della gara che si muoveva nel Parco. Io nel Parco di Monza ci corro frequentemente, mi sento di casa, ma così in questa veste era proprio un’altra cosa! Abbiamo totalmente bloccato le vie del parco, il fiume di persone che correvano erano una vista di sicura suggestione.

Veniamo alla mia gara. Sono partito un po’ stanco, non so che ho in questo periodo, ma le gambe sono pesanti, ho poca energia, avrei quasi preferito osservare la gara da fuori….
Invece la gara l’ho corsa e, devo dire, mi sono anche divertito. Ho fatto il personal sulla mezza, ma ci volevo poco era la mia seconda.. Comunque credo e spero di avere ancora qualche margine di miglioramento.

Questo è l’andamento della mia gara.

Mi piacerebbe prima della Maratona di Milano fare un’altra Mezza, chissà quale mezza c’è ben piazzata sul calendario e vicina a casa.

Annunci

Mezza di Monza

20 settembre, 2008 3 commenti

Domani si corre la Mezza di Monza all’interno del parco. Corro in casa. Nel parco ho corso tantissime volte. Voglio proprio vedere come ci si sente a gareggiare su un tracciato che conosco benissimo.

Domani il tempo sarà bello. Ne troppo freeddo ne caldo.

Qui il percorso della gara:

Foto e video verranno pubblicate domani.

Intanto oggi riposo e alimentazione discreta. Certo ultimamente non mi sento al massimo della forma, anzi gambe pesanti, poca energia. Domani vediamo di ribaltare queste sensazioni.

Running Days

7 settembre, 2008 1 commento

Altra bella cosa questa dei Running Days. Ho l’impressione che il mondo dei corridori amatoriali si stia allargando a macchia d’olio. Sempre più eventi e sempre migliori sono offerti a noi appassionati.
Female team

Running Days the group

People enrolling Running Days

La gara di Roma e questi incontri di preparazione alla maratona di Milano sono un’offerta irrinunciabile per chi ama correre ma alla lunga si rompe di farlo sempre e solo in solitudine.
Renzo, come al solito, si è dato da fare.
Renzo Explaing Running Days

Non so se sia lui e chi assieme a lui ma la partenza di questo ciclo di incontri o stage è partito veramente bene.
Vorrei aggiungere che la mia passione per la corsa è sbocciata sul serio tramite e con la mia partecipazione ai Running Days dell’anno passato. In quell’occasione ho imparato cosa significhi allenarsi sul serio, cioè che non basta fare tanti chilometri per essere un buon podista e che certi allenamenti sono un vero piacere fisico e non solo un metodo per fare girare le gambe più in fretta.
Insomma quest’anno i RD sono iniziati con una lezione teorica sullo Yoga for Runners. Mi è piaciuta la giornata di corsa chiusa con una seduta di Yoga nel parco di Villa Reale.
Yoga in the Park

Yoga for runners in the park after running!

Credo che approfondirò lo Yoga, almeno in questa fase, per noi runners, poi vedremo. Intanto parteciperò volentieri agli altri eventi del ciclo [http://milanocitymarathon.gazzetta.it/running_days.shtml]

Human Race

Al via la gara. Bella, bellissima, l’accoppiata corsa musica, si svolge lungo un percorso cittadino fantastico, il primo passaggio è al fianco del Colosseo illuminato magistralmente.
La gente è rilassata e tanta!! Un solo neo, fa un caldo notevole, la partenza mi ha visto personalmente soffrire da subito. Ho cercato di recuperare un po’ di posizioni e questo mi ha stancato abbastanza, alla fine ero veramente stanco, ero fradicio, l’ingresso al Circo Massimo con il concerto già in atto è stato veramente bellissimo.
Una bella sensazione, come sempre correre con tanta gente, in maniera così spensierata e appassionata.
Bello da vero!

Human Race

Grande la conferenza stampa. Grande Lewis! Non solo ha detto quello che pensa ma lo ha fatto anche su temi delicatissimi. Doping, politica. Ha preso una posizione netta sulla politica di Bush, ha commentato in maniera abbastanza ironica l’improvvisa esplosione dei runner Jamaicani. Molto simpatico e molto carismatico.
La gara è stata presentata in maniera simpatica e divertente. L’ambiente è proprio rilassato. Non resta che correrla!!!